1200 chilometri pur di seguire la Fiorentina

BISCHOFSHOFEN – 1200 km per un’unica grande passione: la Fiorentina. Storia d’amore davvero difficile da spiegare quella della famiglia di Matera, genitori e tre figli, che ha deciso di passare le proprie vacanze in Austria per poter vivere da vicino la squadra di Paulo Sousa e ovviamente per realizzare anche qualche prezioso selfie con mister e giocatori. Una fede che viene da lontano e non solo se si parla di chilometri, perché come nelle più viola delle famiglie fiorentine, ad aver trasmesso il DNA gigliato a tutta la famiglia è stato un padre, rapito in gioventù dall’amore per Giancarlo Antognoni. Oggi gli idoli dei figli sono invece Giuseppe Rossi, Nikola Kalinic e Federico Bernardeschi, ma la passione non cambia e così il papà ha deciso: “Avevo promesso di portare i miei figli a Moena, ma poi un impegno non lo ha reso possibile, così ho deciso di portarli in Austria, dove per altro le amichevoli sono più belle e la squadra è quasi al completo”. Dai Sassi di Matera alle montagne austriache. Tanta strada affrontata senza fatica, perché al momento dei saluti, quando le strade si separano, non ci diciamo solo un semplice “ciao” ma come in un club esclusivo il nostro modo di dirci arrivederci è: “sempre forza viola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Questi son gente ganza, poi se anche son dellavalliani è uguale, saranno sicuramente meglio di qualche gobbo che scrive qui e che sostiene i fratelli perché almeno può pigliarci per i fondelli

  2. Sono di pura razza viola un grande saluto alla famiglia di Matera (bellissima città) buone vacanze e FORZA VIOLA PER SEMPRE.

  3. Lo spalatore di Gubbio

    Sono della razza veri tifosi della Fiorentina a differenza di qualche commentatore che non sa altro che offendere chi è contento di veder giocare la propria squadra

  4. Vilmara Rosseti

    Ammirevoli! Tifosi della Fiorentina a prescindere da chi ne indossa la maglia! Altro che critiche e offese alla proprietà!

  5. Questi come saranno, leccavalliani ????? Oh che razza saranno????

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*