Questo sito contribuisce alla audience di

Gonzalo: “Pepito lo vedo bene, il mio futuro…”

GonzaloGenoa

Ecco anche la seconda parte dell’intervista di Gonzalo Rodriguez a Radio Blu.

Su Gomez e i tifosi che sono dalla sua parte: “Avere i tifosi vicino è bello e per noi è un orgoglio: basta vedere la curva viola a Cesena che ha cantato tantissimo”.

Sull’esultanza: “L’importante è quando fai vincere la squadra: un difensore non è abituato a festeggiare. La schitarrata l’ho fatta per un mio amico che aveva perso il babbo”.

Sulla classifica: “Crediamo al terzo posto: possiamo migliorare. Tutte le squadre stanno lì e dobbiamo approfittare di questo momento: per questo domenica dobbiamo vincere”.

Sui problemi casalinghi e negli scontri diretti: “Credo che quando giochiamo fuori casa abbiamo più spazi mentre al Franchi si coprono sempre ed è più difficile. Ci sono due tre partite che potevamo vincere ma non abbiamo fatto gol. Pepito? Lo sto vedendo bene: prima di andare in America era in crisi. Ora è sempre vicino alla squadra: sono felice per lui ma è meglio se lo vedo in campo.Il mio futuro? Non lo so, ho tre anni di contratto ed ho rinnovato perché qui sto benissimo. Anche il mister ha sempre avuto fiducia in me e lo ringrazio molto. Mi piacerebbe però finire la carriera al San Lorenzo”.

Un bilancio del 2014: “Abbiamo fatto un anno difficile ma abbiamo ancora l’opportunità di cambiare le cose: abbiamo l’Europa League, dove abbiamo passato il turno prestissimo. Non posso dimenticare l’esperienza al Villareal perché per me lì è la mia casa essendoci stato otto anni: se vinciamo l’Europa League prometto di fare una canzone davanti a tutto lo stadio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Che campione Gonzalo e che gran brava persona.

    Ciao Patrizia ,grazie per il saluto , buona partita allora, e si
    Domenica ci vuole proprio una bella vittoria, forza ragazzi, forza viola.

  2. Gonzalo sono sicuro che quella schitarrata la farai davanti a tutti noi.
    Battiamo l’Empoli…………Forza VIOLA:

  3. Onore a Gonzalo! Spero che finisca la carriera nella sua squadra del cuore! A fine carriera però

  4. Si deve vincere per forza , che bello domenica sarò allo stadio ……….. Forza ragazzi e sopratutto coraggio. Gomez …. Un saluta ad Acebati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*