Rogg: “Finalmente abbiamo trovato la penna per Baba, vogliamo investire su giovani come lui”

 

rogg

Andrea Rogg, direttore generale della Fiorentina, ha preso la parola dal ritiro di Moena: “Finalmente abbiamo trovato la penna e abbiamo messo nero su bianco il rinnovo di Babacar. Il contratto è lungo cinque anni e ciò esprime la volontà della società di investire sui giovani talenti: siamo molto felici che Babacar abbia sposato a pieno il progetto e vogliamo continuare con lui per tanti anni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Una è finalmente fatta. Ora sotto col resto del lavoro.

  2. Sarà il terzo segreto di Fatima

  3. Il progetto mi sembra abbastanza chiaro sinceramente ma non credo sentiremo mai la dirigenza confermare quello che almeno io penso!
    Abbiamo un fatturato e un bacino di tifosi che sulla carta non ci permette di fare gli stessi imvestimenti delle altre squadre come Milan Inter Roma e Juve! Quindi si parte dal presupposto di partire dietro queste 4 e di giocarsela con Lazio e Napoli per stare in europa mantenendo un bilancio in ordine! Per aumentare il bacino di tifosi che permette di aumentare anche il merchandising si sta provando a sfondare in India con la collaborazione col pune e altre collaborazioni per far conoscere meglio la fiorentina all’estero, passo fondamentale anche se di lungo periodo! Ma si è visto che comincia a dare i suoi frutti infatti faremo la tournée estiva con i top team europei e questo non può che onorarci!!
    Ovviamente l’affermazione dovrà passare anche dal campo ma 3 quarti posti e la semifinale in europa league non sono male.. Ora c’è da continuare su questa strada e ci darà grandi soddisfazioni!!

  4. Egregio Rogg io come la grande maggioranza dei tifosi vorremmo sapere con parole chiare cos’e’ questo fantomatico progetto a cui vi riferite. Tutte le volte che e’ stato chiesto chiarezza e’ successo la fine del mondo;fino al punto che Prandelli e Montella sono stati licenziati proprio nel chiedere chiarezza su questo fantomatico progetto.Cosa intendete per progetto, possiamo saperlo anche noi?O e’ un segreto di Stato?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*