Kalinic in vantaggio su Baba, esordio in vista per Astori. Conferma per Gilberto, ballottaggio a tre per affiancare Borja Valero

Kalinic Milan

Kalinic Milan

Nikola Kalinic rimane favorito per il ruolo di prima punta nonostante la presenza di Babacar a Firenze per quindici giorni. Secondo quanto riportato da Radio Bruno, ci sono dei dubbi perché il senegalese non ha mai giocato fino ad ora: contro il Basilea poi se dovesse giocare il croato contro il Genoa toccherebbe a lui. Per il resto si va verso una difesa a tre formata da Tomovic, Gonzalo e Astori: l’esterno destro di centrocampo sarà Gilberto, nel mezzo spazio a Borja Valero e ad uno tra Suarez, Badelj e Vecino mentre a sinistra dovrebbe toccare ad Alonso. I due trequartisti saranno Ilicic e Bernardeschi. Il patron della Fiorentina Andrea Della Valle dovrebbe arrivare domani a Firenze: la sua presenza allo stadio è assicurata, quella alla rifinitura di domani è in bilico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Vecino titolare giovedi al posto di valero con chi tra Suarez e badelj affiancherà borja che resta il centrocampista migliore che abbiamo seppure l’alice lo tocca con il centrocampo a 3 ma se sta bene è perfetto in ogni ruolo di centrocampo,
    Basta che ogni tanto rifiati e che nn lo mettano trequartista già a volte è stato schierato in quel ruolo e si è visto che non è il suo.
    Inotlre di trequartisti ne abbiamo tanti , è l’unico ruolo con abbandanza, pure verdu è un trequartista oltre a ilicic , Mati e Bernardeschi , perfino Rossi giochera dietro l’unica punta a volte..

  2. Per me il duo di centrocampo deve essere Badelj, Suarez. Valero come incontrista non vale una cicca e la difesa ne risente, se trova posto gioca nei tre dietro la punta.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*