A Bordeaux va in scena il “fratricidio” viola

Bernardeschi a Coverciano. Foto: Activa Foto
Bernardeschi a Coverciano. Foto: Activa Foto

Partita a forti tinte viola quella di stasera a Bordeaux, in occasione del quarto di finale che metterà di fronte Italia e Germania: la sfida infinita come molti l’hanno ribattezzata e che riassume un altissimo numero di trofei e di calciatori che hanno fatto la storia di questo sport. Tra campo e panchina però ci sarà anche un pezzo di Fiorentina, con Bernardeschi da un lato, difficile vederlo in campo, e Gomez dall’altro, lui invece dovrebbe partire dal primo minuto. Una sorta di “fratricidio” viola per due calciatori che una stagione bene o male l’hanno vissuta anche da compagni, l’ultima di Montella, anche se impossibilitati per vari fattori dal costruire un certo feeling. Uno dei due però andrà a casa dopo stasera, ponendo fine al proprio Euro 2016.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. NON VEDO DOV’E’ IL FRATRICIDIO DAL MOMENTO CHE BERNARDESCHI NON GIOCA. DIFFICILMENTE VEDRA’ LA NAZIONALE, ALMENO PER UN PO DI TEMPO POICHE’ L ULTIMA PRESTAZIONE E’ STATA INGUARDABILE. ORA DOVRA’ CONVINCERE VENTURA A RICHIAMARLO

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*