A caccia di attaccanti

Borini Liverpool

Della Valle è stato chiaro e ha detto di voler rinforzare la rosa a disposizione di Sousa per la prossima stagione. Sono tanti i nomi sul taccuino di Pradè e si guarda anche in attacco perché se la posizione di Kalinic sembra salda quella di Babacar è traballante e addirittura il senegalese può lasciare Firenze nella prossima sessione di mercato. Così la Fiorentina guarda altrove e più precisamente in casa River Plate con Driussi, giovane talentuoso dalle belle speranze, ma anche l’immortale Borini e Budmir, centravanti del Crotone che sta facendo benissimo in Serie B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Scusa volevo scrivere Erossi.

  2. Enrico , la difesa conta eccome ma se non segni puoi avere la difesa più impenetrabile di questo mondo ma non vince, Driussi lasciando perdere la querelle con il presidente del River se gli porti i soldi gli Argentini te l’ho danno , il problema è che Driussi è due anni che l’ho indico e andava preso due anni fa non ora che costa , Borini lasciamolo dove è Budmir andrebbe preso e lasciato un anno i al Crotone allora si ambienterebbe al campionato di serie A , magari nell’operazione ci metti le due metà di Baez e Shetino.

  3. Erossi@gmail.com

    Pensavo che il primo problema della Fiorentina ,peraltro oggetto di mille commenti fosse la difesa,la cui forza notoriamente fa vincere campionati e coppe!!evidentemente mi sbagliavo perché leggo solo voci di interesse per attaccanti!qualcosa non mi torna !!
    Errare è umano, perseverare……ma è possibile che gli errori non insegnino niente!!
    Se veramente il prossimo campionato scenderanno in campo i difensori , nessuno escluso ,di quest’anno ci sarà da ridere! !!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*