A caccia di emozioni e spunti

Fiorentina-Lech Poznan la prima in classifica del calcio italiano contro l’ultima del campionato polacco, uno scontro sulla carta impari e già indirizzato ancor prima di scendere in campo, ma che tra le righe nasconde qualche spunto interessante. Infatti Sousa è pronto a dare spazio a chi sino ad ora ne ha avuto meno, e questi giocatori sono chiamati a mettere in campo una prestazione convincente per rimanere attaccati al treno dei titolari e non retrocedere definitivamente, e più di quanto non sia già, a ruolo di riserve di lusso. Da Mario Suarez a Mati Fernandez passando per Verdù, Babacar e Giuseppe Rossi, sono tanti i volti noti attesi stasera e tutti loro sono chiamati a sfoderare prestazione e gol per chiudere il prima possibile la gara contro il Lech e per dare a Sousa le informazioni che chiede.

© RIPRODUZIONE RISERVATA