Questo sito contribuisce alla audience di

A caccia di sicurezze

La stagione della Fiorentina prosegue in una perenne altalena tra alti e bassi che non conosce tregua. Lo specchio della squadra attuale è senza dubbio Marco Sportiello, estremo difensore gigliato che in questa stagione si gioca molto. L’ex Atalanta è molto bravo e reattivo tra i pali, ma per fare il salto di qualità deve migliorare nelle uscite alte e nel gioco con i piedi: la difesa viola ha bisogno di un numero uno che le dia sicurezza, aspetto in cui Sportiello può e deve sicuramente migliorare. Il numero 57 della Fiorentina se vorrà farsi riscattare a fine stagione, dovrà fare un salto di qualità anche a livello mentale per diventare un punto fermo in una squadra che al momento ha davvero poche certezze e tanti punti interrogativi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*