Questo sito contribuisce alla audience di

A Cesena contro una squadra “ultra-rifiutata”

A sei giorni dalla partita del “Manuzzi”, Montella non sa ancora che tipo di squadra dovrà aspettarsi, vista l’assenza di guida tecnica per quanto riguarda il Cesena. I romagnoli, che sono stati affidati temporaneamente al tecnico della Primavera Angelini, hanno incassato ben due rifiuti per quanto riguarda la sostituzione di Pierpaolo Bisoli. Sia Ballardini che Reja infatti hanno detto “no” al Presidente Lugaresi. Il candidato è a questo punto Di Carlo ma il tempo comincia anche un po’ a stringere forse…

© RIPRODUZIONE RISERVATA