A gara in corso una carta importante per far male alla Roma

Babacar Verona

A conti fatti la rosa della Fiorentina dispone soltanto di due vere punte di peso: Nikola Kalinic e Khouma Babacar. Proprio il senegalese potrebbe essere la mossa giusta a partita in corso per scardinare la tutt’altro che solida difesa giallorossa. Anche nella passata stagione l’ingresso dalla panchina di Babacar si rivelò una carta giusta per mettere in difficoltà la Roma, e il numero 30 segnò la rete che accorciò le distanze per la Fiorentina, seppur tardiva. I passi in avanti sul piano soprattutto dell’atteggiamento mostrati da Babacar giovedì contro il Paok sono stati apprezzati da Sousa che già in conferenza stampa ne aveva lodato il particolare impegno durante le sessioni di allenamento, e non è da escludere che il suo minutaggio aumenti già contro la Roma, visti anche i problemi in fase realizzativa palesati fin ora dalla squadra gigliata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*