Questo sito contribuisce alla audience di

A Moena, svelato il “mistero” Vitor Hugo

MOENA – C’era dibattito sull’effettivo piede preferito da Vitor Hugo, il difensore brasiliano acquistato dalla Fiorentina. Ebbene dopo le prime esercitazioni col pallone, l’ex Palmeiras ha usato preferibilmente il piede sinistro, confermando così la prospettiva di una difesa tutta mancina, in coppia con Astori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Essendo brasiliano misà che a che con la gamba centrale non se la cava male

  2. Ma di testa la colpisce la palla?

  3. Di certo meglio non avere un ambidestro , potrebbe perder tempo a decidere con quale toccar la palla..

  4. JACKVIOLA,io ho giocato,ed ho passato oltre dieci anni a fare il dirigente nei ragazzini di una squadra dilettantistica prima (il Ponzano da dove è uscito Bernardeschi),e poi di un settore giovanile la cui prima squadra era,in quegli anni,in A e in B (Empoli). E ti dico che stai dicendo una castroneria. Poi te pensala come ti pare.

  5. chi ha giocato a calcio sa che due mancini non possono coesistere

  6. Gonzalo -savic ambedue destri…..

  7. il foglionco di piano di mommio

    sarà, io ho notato che usa indistintamente il sx e il dx,dopo ci sono le ….. mentali

  8. Geniale,cmq il 31 agosto è lontano…Astori

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*