Questo sito contribuisce alla audience di

A tutto Gas…par: c’è gran parte del mercato estivo che va sotto esame

C’è quasi un’intera squadra che in questo momento è sotto stretta attenzione da parte di Pioli e del suo staff ed è un pezzo di Fiorentina non indifferente, visto il totale di investimenti e le esigenze avanzate nei loro confronti. Come sottolinea il Corriere dello Sport-Stadio, già da oggi contro il Chievo ci si attendono risposte significative infatti da chi finora è stato comunque scusato da un arrivo ritardato sul mercato o dall’impatto con la realtà italiana. Da Bruno Gaspar (se verrà preferito a Laurini) a Vitor Hugo (più probabile nelle prossime uscite) a Benassi e Simeone, rappresentano la gran parte degli investimenti estivi di Corvino ma che per ora non ha dato esattamente i frutti sperati. Per questo, dopo un mese abbondante di lavoro, la società vorrebbe iniziare anche a incassare e ricevere qualche frutto dei soldi spesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. …a tutti quelli che criticano: Laurini è preferibile a Gaspar, perchè più difensore ed esperto, mentre Gaspar è più di spinta(serve comunque una riserva); Victor Hugo è un buon centrale, ma lento, non abituato al calcio europeo, dovrà migliorare nella velocità di esecuzione…Pezzella, direi, il miglior centrale che abbiamo, Milenkovic lo metto prima di Hugo; Benassi va impiegato nel suo ruolo, se Pioli, che ha spiegato al giocatore, come lo voleva impiegare, prima del suo arrivo a Firenze, insiste nel modificare il suo assetto in campo, Corvino non c’entra nulla; Simeone, ora si fa un gran parlare di Simeone lasciato solo, non assistito dai compagni, senza una spalla…ma per Baba, non era la stessa cosa? stesso modulo di Sousa, non adatto a Baba, che infatti gli veniva preferito Kalinic, eppure, giocando spezzoni di partita, fece 10 reti in campionato…se Pioli, qualche volta, si adatterà al modulo a due punte, forse vedremo altre partite…

  2. Non ci sono scuse e non ci sono mai stati.

  3. Un antro mirabile cesso arrivato questa estate. Ebbravo l’amico Corvino e i’ suo amico Freitasso

  4. Mercato demenziale fatto da alluvionati mentali, non occorreva aspettare sei partite per dirlo. Con la cifra spesa un buon ds avrebbe messo su una bella squadra a questo gli hanno fatto anche il regalo del rinnovo fino al 2020, cose da pazzi, comunque SFV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*