“Abbiamo dominato”, la singolare visione di Paulo Sousa

Sousa in piedi

Un’amichevole estiva, come tale bisogna prendere Fiorentina-Bayer Leverkusen. Ma Paulo Sousa ha comunque offerto una singolare visione di questo incontro che ha fatto vedere che di cose su cui lavorare ce ne sono ancora molte. “Una volta superata la loro pressione e la sofferenza iniziale, abbiamo saputo dominare la partita” ha detto il tecnico portoghese, lasciando quantomeno perplessi coloro i quali lo stavano ascoltando. Ora, è vero che la Fiorentina le sue occasioni le ha create, questo sia nel primo tempo che nella ripresa, ma è anche vero che di qui a parlare di dominio ce ne corre. Forse siamo davanti ad uno stratagemma psicologico del tecnico che punta ad una reazione del gruppo a sua disposizione, altrimenti altre spiegazioni non possiamo trovarle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

33 commenti

  1. erossi@gmail.com

    Certo che a Firenze ci sono certi giornalisti che definire simpatici! !!!dunque la Fiorentina perde tre partite di seguito ……non contano siamo in preparazione stiamo migliorando! !!!!!
    Perde l’Inter …..figuraccia punteggio tennistIco! !!!!
    Simpaticoni! !!!!

  2. perfetta la disamina di Sousa, il primo tempo con la difesa e secondo con l’attacco, prove sugli esterni sia nel primo che nel secondo, sempre zoppa per vedere chi ciai. E farlo vedere a chi non capisce o non crede fino in fondo a cio’ che chiede Sousa. Per me e’ stata una bella partita che ci lascia una fiorentina giusta per battere la Juve o almeno fare una grande prestazione, Rossi riè lui, se dura o no questo si vedra’ ma riè. Cosa c’e’ che manca? tutte le riserve o meglio le alternative. Con Corluka si metterebbe a posto parecchie cose e con Sanchez si migliorerebbe appena appena il reparto; sarei contento di questi due

  3. Il suo è solo autoconvincimento per non battere le capate ni’ mmuro…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*