Questo sito contribuisce alla audience di

Abete e la sua versione particolare sugli errori arbitrali

Giancarlo Abete, presidente della FIGC, non si tira indietro. E a margine di un’iniziativa organizzata al Museo Ebraico di Roma, ammette a denti stretti che nell’ultimo turno di campionato la classe arbitrale di errori ne ha commessi: “Però può capitare. Il problema è sempre lo stato di tensione eccessiva in cui versa il calcio italiano, e che credo sia anche figlio del momento storico di disagio economico in cui viviamo. E quindi nel mondo del calcio vengono scaricate delle tensioni che appartengono alla quotidianità, purtroppo è una cosa naturale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA