Questo sito contribuisce alla audience di

Accame: “Comunicazione, problema serio per la Fiorentina. Ma le parole di Sportiello indicano un cambio di rotta”

Meno gente a brontolare sul web e più persone ad incitarci allo stadio. E’ in sostanza questo l’appello che ha fatto il portiere della Fiorentina, Marco Sportiello, nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere Fiorentino. E sulle pagine dello stesso giornale oggi troviamo le dichiarazioni in questo senso di Felice Accame docente di teoria della comunicazione presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano: “La nostra società ha bisogno di esempi – spiega Accame – e quello che c’è scritto sui social, tranne rari casi, non può esserlo. Si è assuefatti da un telefonino
o dalle immagini tv: ma sono tutti palliativi che non potranno mai far vivere l’ebbrezza di esserci e le emozioni dello stadio. La soluzione? Programmi chiari e gerarchie nette, non vedo altre soluzioni. Sui progetti e gli obiettivi da raggiungere per esempio bisogna essere inattaccabili, perché i club sono come una piramide: senza una base di consenso crollano”.

Sul caso specifico della Fiorentina, Accame aggiunge: “La Fiorentina in questo senso di recente qualche problema l’ha avuto (i casi Borja, Bernardeschi e Kalinic, sono quelli a cui fa riferimento Accame ndr), ma le parole di Sportiello indicano un cambio di rotta…Ogni tanto vedo calciatori anche di serie A che scrivono quello che gli pare sui social media: è il classico segnale che qualcosa, in quel club, non ha funzionato. Fare una multa per il mancato rispetto del regolamento interno è come chiudere il recinto quando i buoi sono scappati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. …….. ogni tanto. …anche pagando, funziona

  2. I am bored più da psicanalizzare di te non ce nessuno.lecca valle poverino

  3. Sportiello sei appena arrivato e già fai il censore..? Mangia un pò di pappa a Firenze e poi magari chiedi permesso prima di aprire bocca…!

  4. Luca 63 . E tu sei un brontolone di 64 anni , deve essere fantastico starti accanto. Magari non è che anche a te servirebbe una visita dallo psichiatria.

  5. Sportiello e’ un immeritato milionario lussuosamente pagato…come tutti i calciatori professionisti…E’ turbato dalla cruenza passionale sui social?..Si faccia fare un foglio medico in cui nonè in grado di svolgere il suo agiatissimo lavoro poiché disturbato dai social…I calciatori di oggi sono delle fighette viziate….I tifosi li dovrebbero ancora coccolare per lavoro?…Ma vergognatevi!..Vivete immeritatamente lussuosamente…A lavorare sul serio vi manderei!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*