Acosty a FN: “Baba ragazzo eccezionale e attaccato alla Fiorentina mentre su Berna ci avevo visto giusto. E attenzione a quel piccoletto di Bangu, è già pronto…”

Attenzione di Acosty che da Lezzerini si sposta su altre vecchie conoscenze, alcune delle quali arrivate fortunatamente in prima squadra: su tutti Babacar e Bernardeschi. Ma anche qualche pronostico su chi potrà essere il prossimo a sfondare.

Come vedi invece la crescita di Babacar, un altro tuo vecchio compagno?

“Con Baba ci sentiamo ogni due giorni, di solito ci scriviamo dopo ogni partita dell’uno o dell’altro, quando fa bene gli faccio i complimenti sennò gli tiro le orecchie”.

Sei anche tu quindi tra gli amici che lo hanno messo in riga?

Baba è un ragazzo eccezionale, tutti potranno confermarlo, ed è anche molto sensibile, tiene molto alla Fiorentina. E’ normale che essendo un ’93 possa farsi prendere dall’entusiasmo per qualcosa. Ci sono momenti dove uno magari rende al disotto delle aspettative, a volte non sei in forma fisicamente o hai qualche problema a casa, piccole cose che possono farti rendere meno del previsto. È normale che noi da amici cerchiamo di farlo sempre ragionare e farlo stare tranquillo, così che possa rendere la domenica”.

Quanto ti sta sorprendendo invece Bernardeschi?

“Berna l’ho visto da piccolo, giocava negli Allievi. Già dalla prima volta che lo vidi in campo pensai che fosse veramente forte, si vedeva già che aveva delle qualità incredibili. Deve continuare a lavorare, purtroppo ha avuto quel problema fisico l’anno scorso però era ipotizzabile vederlo esordire e giocare stabilmente in Serie A”.

Un pronostico, chi sarà il prossimo a sfondare in prima squadra?

“Tra quelli che conosco i più bravi sono Capezzi, Venuti, Fazzi ma anche Gondo, contro cui ho giocato pochi giorni fa. Sono tutti ragazzi che per me possono arrivare a giocare ad alti livelli. Punto anche sul mio piccoletto preferito, che è Bangu, per me è già pronto ora per giocare in Serie B”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. acosty avrebbe fatto comodo sulla fascia destra. veloce, sa anche coprire, e attaccato alla maglia.

  2. Ma come si fa a far scadere il contratto ad uno come Acosty e a regalarlo ignobilmente, quando si vede come sia attaccato e tenga ancora alla Viola??????…..senza tener conto poi delle sue notevoli doti calcistiche!!!

  3. Michele da Milano

    Baba deve mettere la testa a posto e affidarsi mani e piedi a Sousa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*