Questo sito contribuisce alla audience di

AD OGNI MODULO…Ecco quello che realmente manca a questa squadra

AmbrosiniLimassolNon c’e’ da stupirsi ulteriormente, la Fiorentina è questa qua. Ormai lo abbiamo capito e la partita interna col Verona è stata solamente un’ennesima dimostrazione di come questa squadra riesca ad essere bella e intraprendente in varie fasi della gara per poi addormentarsi inesorabilmente, commettendo ingenuità che costano carissime. I 18 gol subiti (gli stessi del Chievo) non possono essere esclusivamente responsabilità del portiere. E’ vero, Neto non è stato impeccabile sul primo gol e forse avrebbe potuto fare meglio anche sul secondo dell’Hellas ma in realtà, reti come quelle sono da responsabilizzare a tutta la squadra. Ad esempio sul primo gol, Savic e Borja Valero sono in ritardo sulla respinta mentre nel secondo Vargas concede troppo spazio a Iturbe. Oltre a questi errori dei singoli, quello che forse manca realmente a questa squadra è del filtro a centrocampo. Giocatori in grado di interdire le azioni avversarie, diminuendo il numero delle potenziali occasioni da gol. I nostri tre consueti solisti a centrocampo, probabilmente i migliori del campionato per quanto concerne la costruzione di gioco e il possesso palla, scarseggiano nella fase di interdizione. Certo, se da un lato è impensabile criticare i nostri gioielli che da due anni a questa parte ci hanno regalato uno stile di gioco indimenticabile, dall’altro lato è anche vero che Montella e la società probabilmente avrebbero potuto rendere più eterogenea la nostra mediana, completando la rosa con giocatori meno belli da vedere ma più sostanziosi (Ambrosini a parte). Ogni grande squadra ne ha, persino le grandi corazzate europee e permettetemi di dire che forse un motivo c’è. Inoltre, la nostra rosa è composta da grandissimi attaccanti, motivo in più per cercare di aumentare la diga a centrocampo e lasciare spazio alla fantasia in attacco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

35 commenti

  1. Sophia se nello.stesso commento una persona mi critica batistuta dicendo che invece di trovare posto in società viola se ne dovrebbe torna dalle mucche in argentina e poi fa apprezzamenti sullo stesso giocatore che non piu di un mese fa si è permesso di fare la mitraglia dopo un gol al franchi,io lo chiamo gobbo e lo ripeto GOBBO.
    e per chiarire keonilda io so toscano e so della razza piu grezza del toscano perché so maremmano fin nel midollo manonna…..
    Sfv

  2. Bastano acquisti mirati io proporrei: mascherano, che sarebbe l’acquisto del top player estivo, doppio ruolo di difensore e falegname davanti alla difesa ed indubbio talento.
    Musacchio, e venderei savic e compper
    D’ambrosio a parametro zero, un ottimo terzino destro
    E jorginho del Verona che è un giovane di grande prospettiva ed è già maturo calcisticamente

  3. Io non vedo così tanti drammi, il duo Prada e Macia ha soddisfatto sempre, il punto è’ che oggettivamente Montella si è reso conto che questa squadra non è ancora strutturata per vincere, ma non serve molto

  4. LUCA (Tifate la maglia)

    Finalmente uno che ha capito che se prendi goal non è necessariamente colpa di quei poveracci in difesa che vengono saltati come birilli da gente che arriva a cento all’ora e tira a bruciapelo delle sassate mostruose senza esser disturbata

  5. Io sono il migliore in difesa! L’ha detto anche quel spuntini che ama dire ogni due messaggi che è un giornalista vero, mica per finta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*