Questo sito contribuisce alla audience di

Adani: “Chi esce vincitrice dalla sfida tra Fiorentina e Juventus diventa la favorita per l’Europa League”

Non appena la Juventus è stata eliminata dalla Champions League e ‘ripescata’ in Europa League, c’era già chi stava provando ad immaginarsi una finalissima contro la Fiorentina affrontarsi a maggio. Ipotesi affascinante che è stata però spezzata dalla manina di Ciro Ferrara che, nell’ultimo sorteggio, è riuscito a creare un tabellone che ha portato all’accoppiamento di queste due squadre. Però questa finale anticipata potrebbe portare un certo vantaggio a chi riuscirà a passare indenne. Ne è convinto l’ex difensore viola, ora opinionista tv, Daniele Adani: “C’è qualche altra squadra forte rimasta nel tabellone ma nessuna superiore a chi esce vincitrice da questa sfida” questa la battuta rilasciata a La Repubblica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Non sono così convinto. Se parliamo di valori assoluti, non si può dire che siamo forti quanto la Juve. Difesa e centrocampo siamo messi peggio a parte Borja Valero. In attacco abbiamo recuperato Gomez, ma deve trovare ancora la costanza. Al momento squadre come Porto,Benfica,Valencia non penso che siano meno forti di noi. E se va fuori il Porto….resta il Napoli

  2. I sorteggi sembran fatti a posta x mettere le migliori contro agli ottavi,
    chi vince tra noi e la juve benfica/totthenam porto/napoli probabilmente ha i favori del pronostico,
    diciamo un 70/80% loro 6/3 e poi valencia e lione ,anzi come sorpresa ci metterei la redbull, il salisburgo,

    Noi ce la giochiamo comunque nella fase finale è un bel torneo, anche se ai quarti puo’ esserci qualche gara meno equilibrata, dipende dai sorteggi comunque vediamo di passare

  3. buttalo via il porto…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*