Questo sito contribuisce alla audience di

Adani: “Sousa libidine pura, un passo avanti a tanti in Italia. Chiesa più continuo del padre, Kalinic unico, Bernardeschi mini Bale”

Daniele Adani, ex difensore della Fiorentina, a Viola Week analizza il momento gigliato parlando anche di alcuni singoli: “Quando si parla di obiettivi di una squadra, bisogna guardare la rosa, analizzarla nel dettaglio e poi confrontarla con le altre. La Fiorentina mi ha incantato lo scorso anno e sono sicuro che sarebbe potuta essere più avanti in classifica, ma nel complesso ha qualcosa in meno rispetto a Lazio e Milan. A Firenze ho passato tre anni bellissimi, impossibile dimenticarli. Il contenuto di Sousa è inattaccabile per me. Nei concetti, nelle idee non lascia spazio a dubbi. È calcio puro, evoluto, lo ritengo un passo avanti rispetto a quello a cui siamo abituati in Italia. Spesso infatti non viene capito ma per un analista, uno studioso di calcio come cerco di essere io, è libidine pura. Credo che Sousa abbia un’idea di calcio precisa e in questo momento stia richiedendo alla sua rosa più delle sue reali possibilità. Sta cercando un equilibrio, preferisce cambiare, spaziare e magari anche sbagliare, prima di rinunciare alla sua filosofia. Kalinic è un giocatore unico. Si muove senza palla anche sapendo di non riceverla. È sempre a disposizione della squadra. In più adesso sta sviluppando anche quel killer instinct che in carriera gli era sempre mancato. Detto questo, nessuno è incedibile. Bernardeschi l’ho definito un mini Bale. Incredibile come a tanto talento abbini una tale forza fisica. Nel calcio moderno o hai un talento cristallino, una qualità smisurata che in Europa hanno forse in tre, quattro elementi, o per diventare un top devi avere anche l’esplosività fisica. Lui ha tutto. Federico Chiesa mi stupisce quanto sia più avanti rispetto all’età che ha. Dico proprio calcisticamente. Si vede che ha il calcio nel sangue ma io con il padre ho giocato, aveva dei colpi incredibili, ma non ha mai avuto la continuità nei 90 minuti che ho visto a Federico. Impara cose prima ancora che gli vengano insegnate e sembra al terzo campionato di A”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. 10 commenti…segnate tutti i nomi di chi li scrive e cancellateli dalla lista dei tifosi viola …UNO fa dei complimenti ai componenti della squadra per cui tifi , dovresti essere orgoglioso e contento ..perlomeno se non sei d’accordo stai zitto e dici : speriamo che sia come dici tu …INVECE CON COMMENTI AL VELENO SEMBRA CHE GLI ABBIA DATO UN CALCIO SUI C….

  2. Fracazzo da Velletri

    Incredibile dictu! !!Adani quoque tu ????tante sciocchezze tutte insieme! !!Sousa ..libidine????Chiesa meglio del padre 46 gol in 3 stagioni a Firenze! !Berna piccolo che???Kalinic unico ???che ci facciamo allora al nono posto con 2 punti su Udinese e Chievo? ???serietà per favore!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*