Questo sito contribuisce alla audience di

Adesso manca il colpo per sognare

L’arrivo di Benassi va a completare il centrocampo e a riaccendere un minimo gli entusiasmi dei tifosi e le speranze per le ultime settimane di calciomercato. La Fiorentina vuole essere competitiva, e questo ne è sicuramente un segnale. Adesso, oltre a servire dei rinforzi sulle fasce in difesa e un centravanti qualora partisse Kalinic, il sogno sarebbe un giocatore di fantasia che potrebbe cambiare il volto della squadra. Quello che è stato Bernardeschi, da affiancare a Chiesa come armi principali per l’attacco. Potrebbe diventarlo un Saponara al 100%, poteva esserlo Emre Mor, può essere Jesé Rodriguez. Il profilo giusto per alzare l’asticella e ripresentarsi ai nastri di partenza con una squadra pronta in tutti i ruoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

50 commenti

  1. Noi ce la giochiamo con tutte partiamo da questo presupposto.

  2. Sognare con Gaspar e Oliveira? Per me è un incubo

  3. Settimi, mi sembra un po’ troppo, Juve Roma e Napoli fuori concorso, Inter Milan Atalanta e Lazio superiori, te la giochi CN Samp toro e udinese,

  4. che bello incontrarsi di nuovo caro il mio referente tecnico…..mi pare tu abbia da far poco se i pensieri principali e tutte le tue incazzarure sono rivolte ad una cosa non tua, anche se gli voi tanto bene. Passa una buona giornata sul cesso

  5. Io la penso come Fiorello perché mi pare un controsenso commentare la stagione passata come se fossimo retrocessi seppure é stata si una brutta stagione ma eravamo stati in corsa per europa league fino all’ultimo ed ora giusto se va bene potremo lottare per lo stesso piazzamento con possibilitá di centrarlo o meno e solo se arrivano altri rinforzi veri.
    Hanno fatto un bell’acquisto ma se pensi che sono usciti i soli Vecino e Badelj(senza rinnovo o lo tieni a far presenza o lo vendi a 2 picci)nella stessa zona di campo e che in realtá nel centrocampo a 2 era o anche più adatti dell’azzurro con Benassi e il francese diciamo che sono colpi buoni a rimpiazzare i 2 ma se eravamo in passato da ottavo posto , hanno messo una pezza in quella zona di campo che però mi lasciava contento se rinnovavano pure a Badelj o se arriva anche 1 della sua qualitá, un Baselli ma ciò é impossibile quanto oramai il rinnovo di Badelj che Biglia a 31 o 32 ann8 costa 20 milioni perché nel suo ruolo quelli buoni sono pochi e sono maledettamente importanti. Più facile trovare centrocampisti con altre doti e lo stesso sanchez x ik francese nn e che cambiava tanto ma i Vecino Badelj e Borja perderli tutti non ti rinforza io centrocampo e se pensiamo agli altri reparti credo che manca davvero tanto per migliorare un ottavo posto.
    Certo non siamo da retrocessione ma neanche da esaltazioni che la veritá sta nel mezzo .

    Il controsenso e che se quarti o quinti e in semifinale di coppa si dava ai giocatori dei falliti e si era arrabbiati ora quel livello é un sogno che difatti il sogno é il sesto posto ma x ora pare appunto un sogno sembra che si ha uno squadrone.

  6. Quoto appieno Fiorello. Anche se demotivati abbiamo perso i nostri 5 migliori giocatori e qui si parla di sogni?

  7. Consiglio…Cambia squadra…Quella giusta per te è la juve…

  8. Io prenderei un centrocampista e vivere sul 4-3-3.

  9. Sognare? Ma sognare icchè? Ma qui avete proprio perso i capo. Ci s’ha una squadra da metà classifica in giù e con gli acquisti che arriveranno si lotterà per il 7/8 posto. E si parla di sognare. V’hanno tutto imbambolato, con Benassi sempre sia arrivato Naingoolan, siete fori dalla realtà.

  10. Supercannabilover

    vedendo i titolari, ci giochiamo il settimo posto con almeno tre squadre.. forse possiamo sognare i preliminari di E.L. ma niente piu’.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*