Aggancio al terzo posto

Dopo due settimane a dir poco deludenti, con il sogno di poter essere campioni d’inverno svanito e le sconfitte con Lazio e Milan, la Fiorentina rialza la testa con il Torino e ritrova il terzo posto che vale la Champions League. Sì perchè oltre alla vittoria dei viola grazie alle reti di Ilicic e Gonzalo, l’Inter di Roberto Mancini non è andata oltre al pareggio in casa con il Carpi. L’uomo della beffa al 92esimo a San Siro si chiama Kevin Lasagna, il quale ha annunciato che ha realizzato un sogno e che pagherà la cena ai compagni. Di sicuro ha fatto un grande favore alla Fiorentina che raggiunge l’Inter a 41 punti e si piazza al terzo posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Polverone viola

    Stasera tifo giuve…per il terzo posto ho più paura della roma che l’Inter…sfV

  2. La Fiorentina ha perso quasi tutti i punti con le grandi: Napoli, Juve, Milan, Roma. E’ sulla mentalità di certi confronti che dobbiamo lavorare. Non è solo un problema di qualità.

  3. Napoli superiore a tutti finché c’è Higuain.

  4. Io credo che la Rube non reggerà..e stasera potrebbe andare a meno 5..lo spero immensamente…meglio campione d Italia il Napoli che se lo merita che i Rubentini…

  5. Prima o poi i nodi dell’Inter dovevano venire al pettine.

  6. Oggettivamente dobbiamo fare la corsa sul terzo posto. Indipendentemente dal mercato Juve e Napoli ci sono superiori anche se ho dubbi che il Napoli reggerà fino alla fine questo ritmo.

  7. E una è ripresa ora puntiamo alle altre 2!! Credere nel massimo. A Genova per vincere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*