Questo sito contribuisce alla audience di

Agnelli e Lotito spingono ma la Serie A resta senza “padrone”

Niente da fare, l’assemblea della Lega di Serie A non ha eletto il nuovo presidente. Oggi la riunione dei club della massima serie italiana doveva servire proprio ad eleggere il nuovo “padrone” ma così non è stato. Infatti Marco Brunelli, candidato numero uno alla poltrona di Presidente della Lega di Serie A e appoggiato da Lotito e Agnelli, presidenti rispettivamente di Lazio e Juventus, non ha ottenuto i voti sufficienti per essere eletto. Dunque tutto rimandato, ancora una volta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*