Agostinelli: “Non vedo la Fiorentina al primo posto ma la Champions è alla portata”

Andrea Agostinelli, commentatore Mediaset Premium e ex allenatore, parla così a Radio Fiesole: “La Fiorentina sta facendo quello che deve, ovvero cercare di recuperare il Rossi fenomeno, però è un processo lungo e lento e secondo me la società comincia ad avere dei dubbi anche sull’esito di questo recupero. Poi certo le cose vanno talmente bene che è difficile inserirlo adesso in una Fiorentina che è praticamente una macchina perfetta. La partita di domenica può dire tantissimo per la Fiorentina al di là dei tre punti. I viola per me hanno due risultati su tre a disposizione certo giocare nella bolgia dello Stadium non sarà facile ma anche pareggiando a Torino vuol dire tenere lontano la Juve e fare un grande passo in avanti. La Fiorentina non si deve porre limiti perché adesso a Firenze c’è un connubio perfetto. Non vedo una Fiorentina prima in classifica a fine stagione perché Napoli e Inter hanno qualcosa in più ma certamente quest’anno i viola possono lottare per la Champions”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Io invece la vedo!!

  2. Ma cmq scontato che non veda la Fiorentina… deve lec…ccare il datore di lavoro..MILAN da scudetto al 200 per cento. Chi si schiera dalla parte dei più forti per salvare il posto di lavoro cosa si può pretendere . Per salvare il posto di lavoro deve promuovere le BIG del NORD. Bene che non veda la Fiorentina ma stia attento a non prendere la botta del palo che si trova davanti. Ma chi è AGOSTINELLI ? il SOLITO LECCHI…NO DEL NORD.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*