Agroppi: “Non capisco Sousa. Con le sue dichiarazioni sui mancati arrivi ha contribuito a riscaldare troppo l’ambiente”

agroppi

Così Aldo Agroppi a Radio Blu: “Domani le due tifoserie saranno pronte a contestare un eventuale risultato negativo. L’Inter è una cosa incredibile: ha speso tantissimo ma Mancini non sta riuscendo a gestire la rosa perchè è troppo numerosa. Ci sono troppi giocatori e manca anche la società. La Fiorentina potrebbe tranquillamente vincere il match e magari sancire una tregua con i tifosi. Sousa? Continuo a non capire le dichiarazioni che ha rilasciato nelle scorse settimane; la Fiorentina lo ha preso da un campionato minore, qui guadagna bene . Tutti i giorni critica e punzecchia la società che non gli ha preso i giocatori. Ma perchè? Nel calcio comanda la società; se è stato deciso di prendere questi giocatori, il tecnico deve pensare ad allenarli. Le dichiarazioni che ha fatto hanno contribuito ad agitare troppo l’ambiente; a Firenze grandissimi giocatori non arriveranno mai. I Della Valle sono stati chiari, non vogliono svenarsi con il mondo del calcio. Il match di domani? L’Inter ha una tremenda paura di perdere ma la Fiorentina ha molti problemi in fase realizzativa ultimamente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Caro Agroppi forse Sousa prima di essere un “semplice e mediocre” allenatore come me ne vengono in mente alcuni, è innanzitutto imprenditore di se stesso e capisce che per riuscire nella sua impresa servono degli investimenti PRECISI, leggi bene PRECISI e non caio, tizio e sempronio tanto per fare numero. Tutto qua

  2. Caro Stefano, ci ricordi la storia ???
    Io mi domando per quale motivo ultimamente è sempre dalla parte dei DV
    chissà quale è il motivo, proprio mi sfugge o forse no
    è sempre stato un opportunista
    non è bravo è furbo, non è la stessa cosa e personalmente il mondo dei furbi è la rovina …
    Dato che sei così preparato rispondi … io lo so, facile.

  3. Ahahah che ganzi. Agroppi è scarso,Agroppi non capisce,Agroppi non sa. O fenomeni,Agroppi ha giocato ed allenato a livelli che voi nemmeno vi siete mai sognati nella vita. Che non siate d’accordo con quel che dice,può anche essere,ma che diciate a lui di essere un incompetente mentre voi pensate di capire tutto,mi pare una roba da manicomio. Caro AXEL,anche se si fossero detti le cose che scrivi te(e non lo puoi sapere),i dirigenti lo hanno fatto al chiuso di un ufficio e non sui giornali,quindi anche Sousa doveva criticare e brontolare quanto voleva,ma a quattro occhi,non sui media per fomentare la protesta.

  4. ai dv nessuno ha mai chiesto di svenarsi, solo di mantenere le promesse fatte e con quei 10 milioni di attivo avrebbero potuto farlo per poterci far vivere un sogno e invece…… SFV

  5. onora il padre

    Agroppi non capisce. A prescindere!

  6. CARO AGROPPI SOUSA DICE SOLO LA VERITÀ..DA QUANDO È ARRIVATO A FIRENZE HA VOLUTO IL PUBBLICO ACCANTO..IO STO CON LUI…

  7. A me tutti questi ipocriti hanno stufato.Una cosa è non svenarsi, è un altra è chiudere il bilancio con dieci milioni di attivo;guarda caso proprio la cifra che serviva per Mammana! Paolo Sousa sa che poteva avere una coppia di difensori centrali tra le piu forti d’Europa.In fondo stava contribuendo lui a costruire questa squadra,non puo essere nemmeno un po’ contrariato?

  8. Caro Agroppi sai cosa si son detti quando Sousa ha firmato il contratto? Se gli hanno promesso, per ipotesi, una squadra scudetto al primo anno e poi si presentano col tunisino ci sta che l’allenatore parli. Se gli hanno detto che lo scudetto se lo sogna ma che gli avrebbero preso tot giocatori di un certo livello ci sta che l’allenatore parli. Senza sapere quali sono stati gli accordi non potrai mai capire il perchè Sousa punzecchia…

  9. Ci sono sempre state tante cose che Agroppi non ha capito nella su carriera e questa e’ una delle tante…….ce ne facciamo una ragione

  10. Bisogna stare attenti alla comunicazione evitando di parlare pubblicamente di certe cose. Le problematiche si risolvono negli uffici.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*