Ai Guidi boys adesso serve almeno questo minimo sindacale

guidi 2

La Primavera di Guidi dopo la sconfitta nel recupero con la Juventus vede complicarsi la sua classifica. Nel girone A, dopo la 23esima giornata è a quota 46 ( 54 reti fatte e 29 subite), a -10 dalla vetta occupata dalla Juventus,  a -5 dalla Virtus Entella, a -4 dal Torino, a +1 sul Sassuolo. Nelle 3 gare che restano ai viola occorrerà fare almeno 4 punti per essere sicuri di un posto ai play off scudetto (ai viola basterà non farsi superare dalla Sampdoria, ora sesta, visto che non giungerebbe mai in ogni caso peggiore quinta dei tre gironi), mentre anche 3 vittorie potrebbero non bastare per accedere direttamente alla final eight (a meno di scivoloni clamorosi della seconda in graduatoria).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Sono tutti in una grossissimo crisi involutiva a partire dall’allenatore che quest’anno,lasciato dalla consueta fortuna, mostra veramente i limiti dalla sua insipienza tattica specialmente nella fase difensiva.
    Anche Souza non deve aver visto granche’ fra questi giovani: preferisce aver la panchina corta prima di ricorrere a qualcuno di loro anche per far numero. E il tanto decantata Diakhate mi sembra sparito in un grosso anonimato in compagnia del l’altrettanto super valutato Bangu.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*