Questo sito contribuisce alla audience di

Ai margini

Nelle ultime cinque partite Khouma Babacar non è mai partito dal primo minuto e ha collezionato appena quarantuno minuti. Numeri che parlano chiaro e testimoniano di come Babacar sia finito ai margini della rosa della Fiorentina, ostacolato da un Kalinic letteralmente inamovibile nei pensieri e nelle idee di Sousa. E pensare che nell’ultima partita giocata dal primo minuto il senegalese aveva segnato e giocato bene, ma per il tecnico portoghese l’ex Dnipro è l’unico titolare dell’attacco viola. Per Babacar adesso gli spazi saranno ancora più stretti, dato che alla Fiorentina è rimasta solo il campionato, e a questo punto non gli resta che aspettare la fine della stagione per vedere cosa succederà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. condivido sax, e aggiungo che è molto legnoso è falloso…se non c’è offerta dopo 5 anni di serie A un motivo ci sarà? inguardabile x chi ha visto Gilardino, Toni, e bati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*