Ai margini della rosa

De Maio in fase di riscaldamento. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
De Maio in fase di riscaldamento. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Fin dallo scorso Gennaio per Sebastian De Maio c’era stata la possibilità di trasferirsi in maglia viola, e il calciatore è infatti poi arrivato a Firenze nel mercato estivo. Dal suo arrivo in viola De Maio però conta soltanto due presenze, una in Europa League contro il Qarabag ed un’altra (molto scadente) ad Udine. Il francese non è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante con Paulo Sousa e occupa una delle ultime posizioni nelle gerarchie della difesa viola, costituendo al momento non più di un’alternativa. Non è da escludere che lo si possa rivedere in campo nella gara di giovedì al ‘Franchi’ contro lo Slovan Liberec.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. supercannabilover

    Che era pessimo lo sapevano anche il 90% dei lettori di questo sito che commentavano il suo arrivo

  2. Mi sembrerebbe giusto dargli qualche chance in più prima di giudicare e rimandarlo a casa

  3. Perché pensavate che sarebbe stato titolare fisso?😂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*