Albertosi: “Sul gol di Higuain non è colpa di Tatarusanu. In Champions andrà…”

Tatarusanu in tuffo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Tatarusanu in tuffo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’ex portiere della Fiorentina Ricky Albertosi si espresso a Tutto-Viola Bar Sport riguardo alla gara di Tatarusanu contro il Napoli e alla corsa per il terzo posto:

“Il portiere deve chiamare la palla, non il difensore, quindi Alonso doveva lasciargliela. Se lui non ha sentito la chiamata non è certo colpa di Tatarusanu, che ha fatto il suo dovere arrivando quasi fino al limite dell’area chiamando la palla, il difensore non gliel’ha lasciata, ha sbagliato il rinvio ma quel punto il portiere era fuori dai pali. Poi ha fatto due parate meravigliose: quella su Callejon ci stava, è stata incredibile invece quella su Higuain, s’è rialzato ributtandosi con la mano di richiamo. A me lui non dispiace come portiere anche se non entusiasma più di tanto, ma è uno che fa il suo, alcuni punti te li ha fatti perdere, altri invece guadagnare, ma quando uno in quel ruolo arriva a fine campionato senza che gli venga rimproverato niente ha già fatto più del suo dovere. Al momento nemmeno la Juventus gioca un calcio spumeggiante come quello di Fiorentina e Napoli. Entrambe possono piazzarsi nei posti che valgono la Champions perché a mio parere sono superiori alla Roma”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*