Questo sito contribuisce alla audience di

Alessandro Antognoni: “Non vedere mio padre nella Fiorentina ci faceva star male. Ecco cosa può dare”

Alessandro Antognoni, figlio di Giancarlo, a Radio Blu parla così del ritorno nella Fiorentina del padre e non solo: “Quella viola è sempre stata la sua seconda casa, vederlo fuori dalla società ci faceva star male, ma come in tutte le storie a lieto fine adesso è tornato. Quando mi ha detto del ritorno aveva la voce emozionata, il primo amore non si scorda mai. Forse mio padre è entrato in società nella peggiore delle ultime stagioni. Cosa può dare mio padre alla Fiorentina attuale? È una persona amata e stimata dalla gente, ha esperienza e guarda sempre partite, da dirigente poi ha scoperto tanti talenti e può dare una mano in questo senso, oltre a rappresentare il club nel mondo. Quando andavo allo stadio vedevo giocare Chiesa padre, ora vedo il figlio e ripartirei da lui, così come da Bernardeschi. Spero rimanga anche lui qualche anno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Antognoni presidente

  2. Tifolamagliaviola

    Antonio nella Fiorentina puo’ fare una cosa sola: IL PRESIDENTE !!!!

  3. Vai tranquillo e non farti influenzare da questi tastieristi che non fanno un caxxo tutto il giorno…..un saluto a te e all’unico numero 10….

  4. Anche a noi tifosi ci faceva stare male sapere che non fosse in società, ora che e’ in società, ed è costretto a dire quello che dice ci fa stare ancora più male.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*