Questo sito contribuisce alla audience di

Alfano: “Non c’è stata alcuna lacuna nel dispositivo di sicurezza a Roma, e non c’è stata alcuna trattativa”

Il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, ha parlato in Parlamento dei fatti di Fiorentina-Napoli della finale di Coppa Italia: “E’ infondato  che il dispositivo di sicurezza abbia avuto lacune con l’impegno di 1486 uomini delle forze dell’ordine. Non c’è stata alcuna trattativa con gli ultras – si legge su Repubblica.it – La sequenza dei fatti all’Olimpico, con l’atteggiamento di De Tommaso (il capo ultrà Genny a’ carogna, ndr) tracotante con la vergognosa scritta sulla maglietta (inneggiante alla libertà di Speziale, tifoso condannato per la morte dell’ispettore Raciti a margine di un derby Catania-Palermo, ndr) ha fatto nascere il dubbio che la partita si sia svolta dopo l’assenso di De Tommaso. In realtà nessuna trattativa c’è stata, la partita si sarebbe svolta comunque anche per scongiurare rischi da deflusso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA