Questo sito contribuisce alla audience di

Alla ricerca dei gol perduti

Il resoconto delle prime due giornate della Fiorentina recita: due sconfitte, 5 gol subiti e uno fatto. La fase difensiva è sicuramente migliorabile, anzi, deve assolutamente migliorare; ma come ha specificato Pioli al termine del match contro la Sampdoria, nonostante i tanti gol presi la Fiorentina non ha concesso tantissime occasioni da gol nei due match finora disputati. Specialmente contro i blucerchiati. Il periodo forse non è neanche fortunatissimo, ma i viola devono obbligatoriamente imparare a essere più cattivi in area di rigore. Chiesa e Gil Dias contro la Sampdoria hanno avuto entrambi chiare occasioni da rete, sfruttate malamente. Per essere competitivi, e soprattutto per fare punti la Fiorentina dovrà ritrovare presto assiduamente la via del gol.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Bisogna, e si può e si deve fare, essere cinici e cattivi in attacco. Troppe occasioni sbagliate per troppa fretta o per mancanza di concentrazione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*