Alla ricerca di serenità

Sousa Inter

Il mese di gennaio ha lasciato non poche questioni in sospeso tra società e allenatore e ci sarà poi modo di chiarirsi per entrambe le parti, ora però serve solo trovare serenità e tranquillità perché domenica sera al ‘Franchi’ la Fiorentina si gioca un passaggio fondamentale per il proseguo della stagione non solo perché con l’Inter è uno scontro diretto per il terzo posto ma anche perché è la prima gara per un tour de force micidiale e iniziarlo con una bella vittoria sarebbe un toccasana preziosissimo per Sousa. Dunque società e allenatore metteranno da una parte le ultime incomprensioni per puntare al bene superiore della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Caro Roberto le crociate io le fo solo per la fiorentina e poi io contro Sousa non ho assolutamente niente perciò sono stato felice del suo arrivo a dispetto di tutti quelli che ora gli leccate il culo e quando arrivo era un. Gobbo di merda quindi sciaquati la bocca !!! Dico solo che lui deve fare il suo lavoro e zitto perché di miracoloso non ha fatto nulla la viola di Montella era come questa per 4 anni e per di più senza centravanti quindi rosichi poco e te idem

  2. Vai si comincia la crociata contro Sousa e ce chi abbocca !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*