Questo sito contribuisce alla audience di

Alla scoperta della nuova Fiorentina

Questa sera contro l’Inter sarà la prima della nuova Fiorentina, completamente rivoluzionata nel giro di un paio di mesi. Di ‘superstiti’ dalla passata stagione, che saranno in campo stasera, ci sono solo Astori, Sportiello e Sanchez, tutti gli altri sono volti nuovi e la curiosità di vedere la nuova Fiorentina c’è. Vero che, come detto anche da Pioli, servirà un po’ di tempo per trovare la vera Fiorentina perché alcuni titolari sono arrivati solo da pochi giorni, ma intanto stasera si può iniziare a capire che tipo di squadra è stata costruita da Corvino. La Fiorentina, a detta di molti, parte per lottare per un posto dal sesto al nono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Ale violasempreecomunque

    Grande pino…buon campionato…e forza viola sempre..💜!

  2. Al primo anno di Alonso in viola tutti dicevano che era una ciofeca ed inneggiano al Capitan pasquale poi è diventato quello che è diamo tempi ed un po di fiducia ad Olivera tanto non ci costa nulla .

  3. Sognare non costa nulla e non pongo tutti questi problemi come amano fare alcuni tifosi della Fiorentina. I pericoli sono per noi e per l’Inter. Per cui chi me lo toglierà dalla testa che possiamo fare risultato a Milano? E ciò a prescindere dalla presenza in campo dei vari Gaspar, Biraghi, Olivera, Sanchez, Veretoout e chi ne ha più ne metta. Ciò che conta è essere convinti della propria forza e questa nuova Fiorentina ha grinta e determinazione da poterci riservare, a noi tifosi viola, una piacevolissima sorpresa. Buon campionato a tutti gli amici che tifano sinceramente e lealmente Fiorentina.

  4. e noi cerchiamo di smentire questi soloni del calcio e cerchiamo di arrivare dal 6 posto in su.forza viola

  5. S69, si però poi sugli esterni ti trovi Gaspar e Biraghi o Olivera e da li vengono i problemi e tanti senza contare che vorrai ogni tanto impostare il gioco e con chi lo fai con Sanchez e Veretour.

  6. Paradossalmente, stasera potrebbe essere una gara più “semplice” di quella di domenica prossima.
    Partita di contenimento con i due mediani bloccati davanti alla difesa e via in contropiede.
    Oltretutto stasera nn abbiamo nulla da perdere, i favoriti sono loro e vediamo se esce fori la “scalzata”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*