Questo sito contribuisce alla audience di

Alla scoperta dell’Esbjerg, bene in Europa, male in patria

La Fiorentina affronterà l’Esbjerg  nei sedicesimi di finale di Europa League. Andiamo alla scoperta della squadra danese, patria di Martin Jorgensen, che in Europa League è arrivata seconda con 12 punti nel girone del Salisburgo. I biancoblu dell’omonima città sono penultimi in classifica nel proprio campionato con 19 punti in 18 gare e nel ranking Uefa occupa la posizione 137. L’andata per la Fiorentina sarà il 20 febbraio in trasferta, nel gelo della Danimarca. Il ritorno al ‘Franchi’ sarà il 27 sempre di febbraio. Nella sua storia l’Esbjerg ha vinto 5 campionati danesi e 3 coppe di Danimarca, di cui l’ultima nella passata stagione. l’Esbjerg, allenato da Niels Frederiksen, gioca nell’omonima città presso il Blue Water Arena, stadio da circa 11 mila posti a sedere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA