Allegri: “Fiorentina favorita ma andiamo a Firenze per ribaltare tutto. Marchisio è ok, in porta Storari, il modulo…”

image

AllegriFirenzeAlla vigilia del ritorno della semifinale di Coppa Italia, Max Allegri, tecnico della Juventus, è intervenuto da Vinovo in conferenza stampa. Ecco le sue parole: “Andiamo a Firenze per cercare di ribaltare il risultato: non sarà semplice, avremo bisogno di una gara intelligente. Sarà una partita lunga, ci vorrà molta attenzione. I favoriti sono loro, stanno giocando bene e facendo ottimi risultati. Marchisio? Sta bene, è rientrato in gruppo. Qualche giorno di riposo gli ha fatto bene. Pirlo invece da dopodomani dovrebbe rientrare in gruppo: ne valuteremo le condizioni. Domani sera andrà in campo la formazione migliore, in porta giocherà Storari. Modulo? Giocheremo a quattro dietro sicuramente, questo posso confermarlo già ora. Al Franchi ci vorrà una Juve che non si faccia prendere dall’ansia e giochi una buona partita a livello tecnico. Abbiamo recuperato energie, la squadra sta bene fisicamente e mentalmente. Per ribaltare il risultato dobbiamo vincere con due gol di scarto: per entrambe le squadre sarà una partita importante. Bisognerà avere molta pazienza e sfruttare al meglio le occasioni che avremo. Salah? E’ un buon giocatore, la Fiorentina ha fatto un ottimo acquisto. Partita d’andata? A Torino non abbiamo sbagliato partita, ma solo sul gol di Salah e 7-8 minuti nel 2° tempo. Non è semplice, ma abbiamo la possibilità di ribaltare questo risultato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Acciuga vecchio scommettitore sal è solo buon giocatore?

  2. Se lo dice lui…..facciamone tre e basta cosi’.FORZA VIOLA

  3. MARIO DA TRENTO

    SI’ … SI’,,, … So io chi mi piacerebbe ribaltare….

  4. Brutta gente questi qua

  5. mauro d.o.c.g.

    ovviamente ti auguro di no……ora in non ho seguito la vicenda Marchisio, ma come è possibile che una diagnosi di mesi di stop si trasformi in un riposo di 10 giorni? Incopetenza dei medici o malafade della società?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*