Questo sito contribuisce alla audience di

Allegri: “Bernardeschi sarà importante per noi ma se chi subentra non è pronto, tocca far giocare sempre gli stessi”

Dopo diverse panchine potrebbe essere il momento dell’esordio da titolare per Federico Bernardeschi, nella sfida che attende domani la Juventus a Reggio Emilia. Il suo tecnico Max Allegri ha parlato così della situazione dell’ex numero dieci viola: “O gioca lui o Cuadrado. Sta crescendo bene, ha bisogno di fare il suo percorso e risulterà importante come tanti altri. L’importante è, per arrivare in fondo, che chi viene chiamato in causa deve fare il massimo, altrimenti devono giocare sempre gli stessi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. panchina a vita …anche tribuna
    dovrai rimpiangere Firenze ma la gonnellina
    mettila a Torino (B/N)

  2. per me panchina a vita
    con la gonnellina

  3. Bellino tranquillo in panca…

  4. Ma questo che è il blog della Juve ??!!

  5. praticamente non lo fa giocare perche gli altri sono meglio per adesso

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*