Allegri: “Bernardeschi tra i migliori giovani italiani”

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, in una lunga intervista al Corriere dello Sport-Stadio ha parlato anche del futuro della nazionale italiana e delle giovani promesse che si stanno affacciando nel calcio: “Dico ovviamente Donnarumma ma ci sono anche Locatelli, Pellegrini, Berardi, Bernardeschi, Romagnoli e Rugani. Dico dopo i mondiali del Qatar l’Italia avrà una nazionale fortissima”. E poi aggiunge un dettaglio da non sottovalutare anche in chiave giovani della Fiorentina: “Abbiamo molti giovani interessanti nella Juve e la società giustamente li manda a fare esperienza in Svizzera dove c’è un campionato da 12 squadre e 6 di queste vanno in Europa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Ecco vorrei sapere come fa la svizzera a piazzare 6 squadre in europa. Mi pare un tantino sbilanciato. Poi su 12. Mah

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*