Questo sito contribuisce alla audience di

Allegri prende lezioni da Sousa

Sousa sorridente. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Qual è stata la chiave che ha deciso Fiorentina-Juventus? Per La Gazzetta dello Sport è stata il gioco. “Paulo Sousa ha annullato le distanze con un primo tempo in cui la Fiorentina ha surclassato gli avversari per idee e intensità” scrive la ‘rosea’ in merito alla partita di ieri. E ancora: “Bellissima Fiorentina e perfetto il piano tattico elaborato da Sousa per i primi 45 minuti: aggressione alta e gran movimento dietro Kalinic“. Nella ripresa la Juventus ha provato a rifugiarsi nella coperta di Linus del 3-5-2, però alla cintola in su Juventus pachidermica, con elefantiaci tempi di reazione e di possesso. Giropalla lento e prevedibile, sceneggiatura scarna. Fase offensiva con mono-soluzione: passaggio a Dybala, nella speranza che saltasse un paio di avversari e imboccasse Higuain davanti alla porta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Nazione Toscana

    Tutti prendono lezione da Sousa, tranne alcuni nostri miserabili tifosi che lo contestano.
    Forza Sousa!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*