Questo sito contribuisce alla audience di

Allenamento a Braunschweig. Assente solamente Badelj

 

Poco prima delle 17.00 è iniziato l’allenamento di oggi della Fiorentina. Unico assente Badelj, ancora fermo per problemi fisici. Prima una parte fisica svolta a terra sui materassini, poi squadra divisa in due gruppi con esercizi di mobilità articolare. Dopo una decina di minuti scendono sul terreno di allenamento anche i portieri. Sportiello, Dragowski e Satalino che lavorano agli ordini di Rosalen Lopez. Per gli estremi difensori gigliati riscaldamento iniziato con esercizi di presa. Seguiti da esercizi dedicati alle parate in tuffo.
Terminata la fase di riscaldamento i giocatori di movimento si radunano intorno a Pioli e dopo una breve chiacchierata iniziano una breve corsa in surplace.
Mati, Veretout, Kalinic, Milenkovic, Chiesa, Cristoforo, Tomovic continuano l’allenamento con una corsa defaticante, mentre gli altri giocatori, divisi in due gruppi, effettuano un torello. Nel frattempo esercizi di parate a terra per i portieri.

Squadra divisa in due gruppi che prosegue l’allenamento con una sfida a tema dedicata al possesso palla.

In seguito esercitazione mirata alla realizzazione di cross e tiri da dentro l’area.

Dopo 45 minuti di allenamento si unisce al gruppo Milan Badelj, che però non prende parte all’allenamento.

Il gruppo di Mati, Veretout, Kalinic, Milenkovic, Chiesa, Cristoforo, Tomovic, sotto le indicazioni di Perondi svolge un esercizio di potenziamento di pettorali e dorsali utilizzando corde e elastici.

Mati, Veretout, Kalinic, Milenkovic, Cristoforo e Tomovic lasciano l’allenamento dopo un’ora di lavoro.

Dopo pochi minuti anche Chiesa lascia l’allenamento.

Esercizi di parate su tiri da distanza ravvicinata per Sportiello.

Per i giocatori rimasti in campo esercizi di finalizzazione che chiudono l’allenamento.

Dopo l’allenamento arrivano le parole di Capitan Astori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*