Questo sito contribuisce alla audience di

All’ultimo posto

De Maio in fase di riscaldamento. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Sei presenze stagionali, di cui quattro in campionato e due nel girone di Europa League: è questo il rendimento di Sebastian De Maio con la maglia della Fiorentina. Acquistato per fare il vice Gonzalo Rodríguez, il difensore ex Anderlecht non mai entrato nelle grazie di Paulo Sousa e, quando il capitano viola è stato assente, ha preferito far giocare Tomovic o Salcedo al posto suo. Ieri sembrava potesse essere l’occasione giusta per vederlo in campo, ma il tecnico portoghese ha preferito scegliere il serbo invece che lui per sostituire lo squalificato Astori. L’avventura di De Maio con la Fiorentina non è stata fortunata e il suo futuro sembra sempre più lontano dalle rive dell’Arno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*