Questo sito contribuisce alla audience di

Almeno 40 milioni per rifare la Fiorentina. Tre cessioni eccellenti

Il Corriere dello Sport-Stadio scrive stamani che il direttore generale dell’area tecnica, Pantaleo Corvino, dovrà rifare la squadra l’anno prossimo avendo a disposizione almeno 40 milioni di euro (50 nella migliore delle ipotesi), frutto di tre cessioni eccellenti. Si tratta di tre giocatori dell’ex Jugoslavia, come Kalinic, Badelj ed Ilicic. Incerto invece il futuro di Tatarusanu, ma la società potrebbe tirar fuori altri 5 milioni, qualora l’estremo difensore rumeno decidesse di chiedere il trasferimento per non essere messo in concorrenza con Sportiello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Sono d’accordo. Sarebbero buoni per comprare 2/3 giocatori di livello. Per comprarne 8/10 sono spiccioli

  2. Se con queste tre cessioni i dirigenti addetti al mercato raccattano solo 40 milioni sono da licenziamento istantaneo

  3. Sono d’accordo con le 3 cessioni eccellenti.
    Coggniggni, Corvino, Sousa
    I tre CESS(I)ONI ECCELLENTI

  4. Me ******** ! Quaranta milioni ! Con una squadra da rifondare servono solo per stare a centro classifica

  5. Tatarusanu in concorrenza con Sportiello!!!! Che panzana e’ mai questa??? Tata non è un fenomeno ma Sportiello di sicuro non è superiore!! La realtà è che se qualcuno (soprattutto squadre di premier) offre 6-7 mln per Tata si tratterebbe di una bella e grassa plusvalenza che Gnigni e i Braccini si intascherebbero al volo con sempre!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*