Questo sito contribuisce alla audience di

Almeno le motivazioni non serviranno…

Si cercano i lati positivi di un sorteggio comunque molto duro, per essere relativo ad un sedicesimo di finale di Europa League. Francesco Matteini, nel suo sito violaamoreefantasia.it, le ricerca nella facilità con cui la squadra viola preparerà la gara, a dir poco stimolante: “Il sorteggio di Europa League non ci ha voluto bene. Il Tottenham è forse la peggior scelta che poteva capitare. E’ una squadra inglese e come tutte le squadre di quel Paese trasmette al dna dei propri calciatori, da qualsiasi parte del mondo arrivino, una furia agonistica sconosciuta alle nostre latitudini. In campionato è al settimo posto, quindi davanti al Liverpool, l’altra inglese che poteva capitare alla Fiorentina. Ha conquistato 24 punti in 16 partite, con una media 1,50 a gara. Più o meno come la Fiorentina, ottava in classifica, con 23 punti in 15 partite ed una media punti appena superiore: 1,53. Tottenham e Fiorentina hanno segnato lo stesso numero di gol: 20. Però gli inglesi ne hanno incassati 22, i viola 12. La solidità difensiva della Fiorentina sarà messa a dura prova soprattutto nella gara d’andata al White Hart Line. E’ risaputo che gli inglesi in casa attaccano all’arma bianca e mostrarsi remissivi è il modo migliore per essere travolti. Serviranno personalità, grinta e carattere, prima ancora che sapienza tattica e qualità tecniche. Certamente giocando a Londra contro una squadra di alto livello, non ci sarà bisogno di fare sforzi per trovare motivazioni aggiuntive. L’urna di Nyon ci ha lanciato una sfida. Raccogliamola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Giuliano, Viola Club Gruppo Ciociaro

    Ahhhhh!! Che Partita ci tocca !!!! Alla Grande e senza paure !!!! FORZA VIOLA |!!!!

  2. riusciamo una volta tanto invece di piangere…. sostenere convintamente che è andata male al Tottenham ? questo è un punto importante nella costruzione di una grande squadra che guarda senza alcun timore negli occhi di chiunque… se no il vostro scrivere è solo aria fritta che puzza e basta…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*