Questo sito contribuisce alla audience di

Alonso, 15 giorni per ripartire (e magari rinnovare)

Probabilmente diventerà uno dei tormentoni di questa sosta per le Nazionali. Che combina AlonsoSarà questa la domanda che ci accompagnerà per i prossimi 15 giorni; una domanda che può essere interpretata in due modi diversi. Da una parte c’è interesse per capire come proseguirà il lavoro di recupero fisico dello spagnolo: in realtà la risposta sembra essere positiva perchè i pochi minuti disputati contro la Sampdoria fanno presagire come i problemi fisici siano ormai alle spalle con il ragazzo pronto a rientrare in pianta stabile nella truppa viola. Diverso il discorso sul rinnovo di contratto: da settimane ormai sembra sempre il giorno giusto per firmare il nuovo accordo. Questa firma non è però arrivata e il fatto che la Fiorentina possa godere di alcuni giorni di riposo dal calcio giocato potrebbe essere un buon segno, perchè permetterebbe a giocatore e dirigenza di sedersi ad un tavolo per siglare il rinnovo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA