Questo sito contribuisce alla audience di

Alonso: “Auguro il meglio alla Fiorentina. Non si capiva quello che succedeva quando c’ero io, figuriamoci adesso…”

L’ex esterno della Fiorentina Marcos Alonso, ora in forza al Chelsea  di Antonio Conte, parla così a Tmw della squadra viola: “Prima di tutto voglio salutare i tifosi. A Firenze sono stato benissimo e ancora oggi seguo le vicende della squadra. Mando a tutti un grosso ‘in bocca al lupo’ per la nuova stagione. Non so cosa stia accadendo. Non si capiva nemmeno quando c’ero io, figuriamoci ora… Io penso che i calciatori debbano concentrarsi solo ed esclusivamente sul campo, poi la costruzione della squadra è un compito che riguarda la dirigenza”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

30 commenti

  1. Danny, ma che mestiere fai, il radiologo? perché gli hai fatto la radiografia, e devo dire che non era un bel vedere.

  2. Pensiamoci bene a dirlo è un ex giocatore viola che in questo ambiente nn ci si capisce nulla e sta parlando dell’anno scorso figuriamoci quest’anno questo x far capire a quelle teste a balena che difendono ancora la società in che condizioni vivono i giocatori della Fiorentina. Proprietà fantasma e incompetente che invece si credono dei Dio interra ( nemmeno nelle ciabatte) che si sono circondati di solo servi che che nn ci capiscono un tubo…l’unico e Antognoni che lo hanno preso solo x salvarsi un po’ le chiappe dalla contestazione. Azioni legali sempre perse giocatori inutili e via dicendo. Questa è la società che qualche tifoso ancora difende. Persone lecchine che come loro nn sanno nemmeno da che parte ci si alza la mattina. Vergognatevi.

  3. Re leone

    Fai ridere. Smetti di commentare. Lo dico neo tuo interesse.

  4. Mario, allora insisti? chiedere il perché della contestazione di un reato è un reato, secondo te? complimenti, sei un giurista; sono stati condannati per frode sportiva e salvati dalla prescrizione, leggi i giornali, non ti farà male, vedrai.

  5. SUPERCANNABILOVER sei un defic…come dario se non capite le cose elementari…FV

  6. DARIO SEI UNA CAPRA E TI SCAVI LA BUCA LA RIEMPI DI LETAME E CI VAI DENTRO…LE MIE DICHIARAZIONI SONO VERE..NON VOLEVO PIOLI E L HO SCRITTO VENTI VOLTE NON UNA..MA ADESSO CHE PIOLI È ALLENATORE DELLA FIORENTINA VIVA PIOLI E PER ME È IL MIGLIORE DEL MONDO..NON COME TE CHE HAI PRESO INSULTI DA TUTTI E CONTINUI A SOSTENERE SOUSA CON TUTTI I DISASTRI CHE HA FATTO…MA PER FORTUNA TUTTI LEGGONO QUELLO CHE SCRIVI E TI RINGRAZIO PER QUESTO..SEI O UN BAMBINO O UN DEFIC….FV

  7. Risentiti le intercettazioni di chievo fiorentina e poi dimmi se dellavallino era pulito

  8. Continua a tifare per i fratellini pidocchiosi, io tifo Fiorentina…..ps 15 anni e zero tituli

  9. Sei tu che ti devi documentare! X calciopoli i della valle sono stati condannati solo perché avevano chiesto il perché dell’accanimento nei NS confronti TT qui! Siete solo scontati nn sapete di nulla! Nemmenobd’acqua calda!

  10. Il problema non sono i giocatori ( quest’anno ci sarà da patire parecchio spero di sbagliarmi) e l ambiente che è senza motivazioni . La società e allo sbaraglio. Guardate gli ultimi anni di campagne acquisti ridicole con tantissime figure di m…. berbatov salha mammana milinkovicsavic belanoue montella sousa ecc ecc , i pacchi presi una infinita’ non li voglio nemmeno ricordare sono troppi . Ora anche Alonso ti dice che non si capiva un cazzo nemmeno quando giocava lui . Cosa vuol dire che questa proprietà si deve levare dalle palle perché la cosa più importante è l ambiente che ti spinge a dare tutto non vuol dire avere campioni perché con questa situazione anche Messi e Ronaldo farebbero cagare . Ci vuole serenità e ragazzi motivati basta poco e tutto quello che noi non abbiamo . Speriamo bene perché il problema non saranno gli acquisti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*