Questo sito contribuisce alla audience di

Alonso: “Ecco come ho conquistato Montella e superato Pasqual”

AlonsoPacosMarcos Alonso a Il Corriere dello Sport-Stadio parla delle sue difficoltà iniziali poi superate: “Credo che sia fisiologico aver bisogno di ambientarsi nella nuova realtà in cui devi calarti. Io non ho mai smesso di credere nelle mie potenzialità. Come ha fatto a conquistare Montella? Onestamente non pensavo di essere titolare, ma so l’impegno che ci ho messo fin dal primo allenamento in ritiro. Il tecnico mi ha conosciuto bene, molto più lui della gente. A lui devo tantissimo. La competizione con Pasqual? Più alta è l’asticella da saltare migliori sono i risultati. La concorrenza fa sempre bene: è lo stimolo quotidiano che ti permette di non mollare mai”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Ti auguro di diventare fortissimo x te e x la Viola, ma sei proprio sicuro d’aver superato Il Capitano?
    Anche Piccini quest’estate s’è impegnato molto ed era sempre tra i migliori in campo, mentre De Silvestri l’abbiam quasi regalato alla Samp e sta andando benissimo. Entrambi han piedi migliori di te (specie Piccini) e corrono quanto te, ma te sei rimasto, loro son partiti e a terzino dx gioca Tomovic che è un centrale.
    Misteri di Montella…… bhooo……………

  2. Se impara a tirare per me diventa un giocatore completo che può anche cambiare la partita! Non voglio esagerare ma per posizione e struttura fisica potrebbe ricordare un po’ il Bale quando ancora partiva da terzino col tottenham.. Vedremo se fa quel passo ulteriore per diventare un grande giocatore! Io son convinto lo farà..

  3. Bravo .
    E con il tempo potrebbe migliorare ancora e diventare uno dei migliori almeno in serie A nel suo ruolo, oltre che nella b inglese amche in lremier è stato spesso il migliore in campo e sopratutto dalla sua ha il fisico, è uno serio e quindi con l’allenamento migliorerà i punti deboli, i cross che difatti un po forse l’ ha già migliorato, un bell’ assist lo rocordo e soprelatutto deve trovare il modo di inserirsi ogni tanto x il tiro e migliorare la precisione visto che ha una botta esagerata anche lui , magari deve andare a lezioni da Vargas .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*