Alonso: “Ho dedicato l’esultanza di Torino a Joaquin. Possiamo puntare alla Champions”

Alonso Milan

Marcos Alonso, protagonista dell’inizio di stagione della Fiorentina con due gol in altrettante partite, parla così a Radio Onda Cero: “Quando ho segnato a Torino ho voluto dedicare il gol a Joaquin, è vero ho rischiato tanto a farlo a Torino sotto la curva sbagliata, ma non volevo certo offendere nessuno, era un gesto verso un mio amico. Con Joaquin perdiamo un campione. Non voglio parlare di obiettivi ma secondo me abbiamo la squadra giusta per centrare anche il terzo posto. Se Rossi torna in forma la nostra stagione cambia completamente volto, e Suarez è un ottimo acquisto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

25 commenti

  1. alonso un cretino, noi granata esagerati nel fischiarlo. A volte ammettere i propri errori fa bene, fosse x me avrei smesso di fischiarlo dopo 5-10 minuti al massimo.
    A me sta cosa spiace un casino perchè tengo al gemellaggio con voi della viola. Scusate l’ intromissione.

  2. Comunque gli ha anche una bella faccia abbischero

  3. Mi Randa Martino

    Da ricovero.
    Oltre alla …… di esultare, la …… di prendere il giallo, dedica anche il gol a topo Gigio??
    Questo alla prossima …. sulla panchina di Sousa.

  4. Questo non sta’ bene di testa

  5. Quelli del toro ringrazino questo pollo. Si è bruciato un cartellino per una cosa sua personale che lo ha costretto a giocare il resto della partita col freno a mano tirato quando magari il giallo sarebbe servito in altre circostanze ed i risultati si son visti. Poi anche Sousa ci ha messo del suo; fosse stato per me, Pasqual dentro subito.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*