Alonso: “Kalinic dovrebbe farmi un monumento. Maldini il mio mito”

Alonso Belenenses

Marcos Alonso, a La Gazzetta dello Sport, parla anche di alcuni compagni. Cominciamo con Kalinic: “Dovrebbe farmi un monumento visto che gli ho servito due o tre assist”. E chiudiamo con Rossi: “Spero che resti, ma comprendo i suoi tormenti e spero che sia felice”. Infine una battuta anche sui suoi miti, e anche qui Alonso ha le idee chiare: “Sono cresciuto nel mito di Raul, ma poi mi sono innamorato di Maldini”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*