Alonso: “Questa Fiorentina resterà un gruppo unito anche se qualcuno partirà. Cara Juventus, per il 20 noi siamo pronti”

alonso

Il bilancio finale del ritiro austriaco fatto con Marcos Alonso. Lo spagnolo vede una Fiorentina in crescita nonostante i risultati delle amichevoli disputate non siano stati un granché: “Penso sia stata una settimana positiva, abbiamo giocato contro due squadre molto forti, ora dobbiamo continuare ad allenarci per metterci a posto contro la Juventus. Il risultato non conta molto in queste partite, anche se penso che abbiamo avuto buoni momenti. Tante cose sono cambiate rispetto all’anno scorso. Molti giocatori sono arrivati tardi e abbiamo cominciato ad allenarci a Moena con tanti ragazzini. Poi l’anno scorso era il primo del mister e siamo partiti dalla base, mentre ora stiamo provando a giocare con diversi moduli. Penso che la preparazione fatta sia buona. Mercato? Ci pensa la società con il direttore sportivo, vi dico la verità, io sto solo cercando di farmi trovare pronto per il 20 agosto. I miei compagni sanno cosa fare, questo è un gruppo unito, e lo resterà anche se qualcuno se ne andrà via. Così come sarà facile inserirsi per chi arriverà. A che punto siamo? Stiamo provando cose nuove e per avere diverse variabili nel nostro modo di giocare e non è facile farlo, soprattutto nelle prime partite. Penso che fisicamente ogni giorno siamo meglio, ci stiamo abituando, e penso che saremo pronti per la partita del 20 agosto contro la Juventus“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. squadra e staff dovete pensare senza scuse al campo e ad essere al massimo il 20 agosto!! guai farsi condizionare dalle faccende di mercato!! a quello ci pensi la società!!

  2. Tristan

    i soldi li deve tirare fuori la proprietà e non i tifosi, anche se in realtà nel caso di Firenze è il contrario. Gli abbonamenti aumentano e gli investimenti diminuiscono.

    Ti consiglio di aprire gli occhi perchè ti stanno prendendo per il c..o e neanche te ne accorgi. Il problema vero sono quelli come te purtroppo a causa dei quali la Fiorentina resta quella che è e in cima fanno il loro comodo. Questa è la realtà che ti piaccia o no.

  3. Per tutti i frustati che per esistere altro non hanno che offendere con termini quali “ciabattini, della balle etc”, al di la del fatto che molto probabilmente siete tra coloro che lo stadio lo hanno gia’ abbandonato da anni e vivete solo di tastiera e streaming, vi sentite veramente tifosi?

    Bene allora cacciate voi i quattrini e comprate la fiorentina o trovate un solido compratore invece di criticare e basta, siete solo dei provincialotti inutili disfattisti.

  4. Mi auguro che la sconfitta con la Rube serva per lo meno ad UMILIARE questa proprietà di mediocri capeggiata da due ciabattini infradito al cospetto di tutta l?italia e del mondo. Devo sapere tutti che razza di soggetti sono quei due.

  5. Scarso……molto molto scarso

  6. Speriamo di essere veramente pronti ma la vedo dura…
    Mancano ancora diversi pezzi “buoni” da sistemare (sempre che si faccia un VERO mercato…) e la difesa fa parecchio schifo fino ad ora.
    Giocare contro la juve di quest’anno sarà davvero durissima.

  7. Io spero (sogno) sempre che la Fiore tina vinca, anche quando sta passando momenti non idilliaci. Quello che mi lascia perplesso è la necessità di precisare che questo è un gruppo unito, di solito queste precisazioni avvengono quando all’interno del gruppo c’è qualche problema di troppo. E devo dire, viste le facce dei giocatori, non mi sembra che siano molto tranquille.

  8. Per il 20 visto le partite che avete giocato fin’ora…pronti a cosa?

  9. Alonso… ma che c…o dici !!! Pronti ??? Si a prendere 4 pappine te lo dico io. La Fiorentina in questo momento perderebbe pure col Pontremoli è una squadra che NON c’è. Un gruppo di mummie senza arte ne parte. In queste condizioni possiamo ambire al 16° posto in classifica… forse.

  10. Speriamo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*