Questo sito contribuisce alla audience di

Alonso: “Roma attenta, ci siamo preparati al meglio per questa partita”

Marcos Alonso si è ritagliato un bello spazio in squadra in questo precampionato e ha raggiunto l’apice realizzando una bella rete contro il Real Madrid. L’esterno spagnolo, al termine della partita di Lucca, ha detto a Violachannel.tv: “Ho visto la squadra bene, ci siamo allenati tutta la settimana per prepararci al meglio con la Roma. Una settimana importante, perché è fondamentale cominciare al meglio. I tifosi sono stati grandissimi, grazie mille a loro: ci vediamo a Roma“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Alonso è 1 bel giocatore ma tecnicamente inferiore a Piccini. Montella ha detto ke Piccini deve andar in prestito x migliorare tecnicamente. Ma mandarlo nella B Spagnola nn è certo il max x crescere e Piccini poteva esser titolare in Serie A italiana in squadre come Empoli Cesena o Atalanta. Montella dice anke ke abbiamo 3 terzini dx, ma ki sono? Forse Roncaglia nn certo Tomovic e cmq entrambi inferiori a Piccini. L’unica cosa dove deve migliorare Piccini è la marcatura. Montella si contraddice.

  2. Keo.(buon sabato)…essere superstiziosi…porta sfiga…si vince NOIIIII!!!!

  3. Tutto bello tutto giusto questo entusiasmo di Alonso , ma poi viene la realta dove dice che andiamo a Roma senza Cuadrado Rossi e forse il Pek non abbiamo ancora il terzino dx e il centrocampista in più Cuadrado e un rebus , ma speriamo bene ma la vedo buia…….

  4. …prima di tutto questa mi pare una gufata…..poi è bene che stia attento ai passi lunghi e ai saltelli troppo in scioltezza, sulla fascia se ci trova Ljajic lo fa nero

  5. SI VINCE NOI…2a1….PUNTO!!!!

  6. Stai zitto e svegliati. Il risultato è già fatto. 3-1 per loro. Viola timida e sopraffatta. Copione già visto duemila volte

  7. grande Alonso! Così vi voglio, fiduciosi nelle vostre capacità e guai ad andare all’ olimpico con le gambe molli pensando che “tanto la Roma è più forte”. Combattere!

  8. michele da milano

    Alonso ottimo elemento su cui puntare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*