Questo sito contribuisce alla audience di

Babacar non dà garanzie e adesso la Fiorentina…

Una stagione di alti e bassi, l’ennesima. Khouma Babacar in maglia viola non è riuscito a ritagliarsi un ruolo preciso, e su di lui rimangono tanti interrogativi. Senza alcun dubbio se si guardano i numeri non c’è da storcere il naso: 9 reti in 19 presenze fra Serie A ed Europa League. Il gioco di Sousa non si sposa con le caratteristiche del senegalese, allo stesso tempo però, in campo il classe ’93 non brilla spesso per impegno e sacrificio. E’ arrivato il momento di decidere cosa fare da grandi per l’attaccante cresciuto nel vivaio viola. Il mercato estivo, e l’arrivo del nuovo allenatore saranno chiavi fondamentali per il futuro di un giocatore che ancora con la maglia della Fiorentina non è sbocciato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. E’ proprio l’atteggiamento che non va. Per me andrebbe venduto e punterei su Mlakar che mi sembra più dotato tecnicamente e molto più grintoso. Chiesa ci ha messo due partite per prendersi la Fiorentina, Baba sono 3 anni che lo aspettiamo!!!!!

  2. none bono a niente! un saluto corre, è falloso, tecnicamente scarso.. sarebbe bono solo di testa con i cross ,ma pasqual se regalato…non si picchiano x comprarlo quindi giudicate voi…

  3. Ma se ci fosse un allenatore che lo sfrutta per le sue caratteristiche? Come fare a valutarlo se gioca pochissimo e gli viene chiesto di fare cose che non gli appartengono. Io lo terrei, quelli da vendere sono altri… diversi, ma non lui.

  4. Ma fatelo giocare mettiamo chiesa berna baba salcedo hagi queste 12 partite per vedere che sanno fare…l anno prossimo valuterei meglio diks che forse era un buon terzino…visto che ci mancano sia titolari che riserve.

  5. francescobellino

    Se gioca pochissimo, come giudicarlo?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*